Sundin wins the last day and Rokob wins the Tripledecaironman

result decaironman italy 2013,decaironman,triple deca ironman,tripledecaironman,tripledecaironman olympic distanceThey all rush to finish while the light drizzle falls on the park The Stillness. The first to reach the finish line is Greger Sundin that this morning had his ultimate goal, to win the last day and for this reason has pushed hard from the first moment of the day. The second to cross the finish line is Jozsef Rokob, the fastest of these 30 days of Ironman.

Hanno tutti fretta di finire mentre la leggera pioggerellina scende sul parco La Quiete. Il primo ad arrivare al traguardo è Greger Sundin che da stamattina aveva il suo obiettivo finale, vincere l’ultima giornata e per questo ha spinto forte fin dal primo momento della giornata. Il secondo a tagliare il traguardo è Jozsef Rokob, il più veloce di questi 30 giorni.

The emotion is very strong throughout the Park. They came in many, many closely tonight to see ourresult decaironman italy 2013,decaironman,triple deca ironman,tripledecaironman,tripledecaironman olympic distance heroes, to acclaim them, to embrace them at the end of the adventure, and to ask a dedication and an autograph. The hugs are many, for all. Because the family was enlarged and affection is sincere and it could not be otherwise. Because these days we shared everything. The joy, the pain, fatigue, disappointment, and now the joy. To have finished, to have completed a great business, to have realized a dream.

Jozsef Rokob is quieter. Hugging his supporters at the finish line, his wife Rita, who in December will give him a child, his friends in these days have come to support him. He has not had the slightest problem, until three days ago when tibia and ankle began to give him some problems. Compare his legs to see the differences, the swelling of the left than the right, and has words of praise for everyone. “I’m not the winner it mocks we are all winners, all those who are at the finish line won tonight“.
And in fact did the best time counts, but not too much. Being arrived at the end is the greatest joy for everyone. Including those who are here to see, with the cold increases, the rain that now in these two days there has penetrated our bones. But tonight all crown their dream. Even athletes result decaironman italy 2013,decaironman,triple deca ironman,tripledecaironman,tripledecaironman olympic distanceDeca, Beat Knechtle who won the series of the ten consecutive Ironman is happy and is celebrating with his wife and daughter who followed him relentlessly these days, assisting him in every way.

L’emozione è fortissima, in tutto il Parco. Sono venuti in tanti, tantissimi stasera per vedere da vicino i nostri eroi, per acclamarli, per abbracciarli a fine avventura, per chiedere una dedica e un autografo. Gli abbracci sono tantissimi, per tutti. Perchè la famiglia si è allargata e l’affetto è sincero e non potrebbe essere altrimenti. Perchè in questi giorni abbiamo condiviso tutto. La gioia, il dolore, la stanchezza, la delusione, e ora la gioia. Di aver finito, di aver portato a termine un’impresa, di aver realizzato un sogno.

Jozsef Rokob è quello più tranquillo. Abbraccia i suoi supporter al traguardo, la moglie Rita che a dicembre gli darà un bambino, i suoi amici che in quqesti giorni sono venuti a sostenerlo. Non ha avuto il minimo problema, fino a tre giorni fa quando tibia e caviglia hanno cominciato a dargli qualche problema. Confronta le sue gambe per far vedere le differenze, il gonfiore della sinistra rispetto alla destra, e ha parole di elogio per tutti. “Non sono il vincitore – si schernisce – siamo tutti vincitori, tutti quelli che sono al traguardo stasera hanno vinto”. E in effetti aver fatto il tempo migliore conta, ma non troppo. Essere arrivati alla fine è la gioia più grande, per tutti. Compresi quelli che sono qui a vedere, con il freddo che aumenta, la pioggia che ormai in questi due giorni ci è penetrata nelle ossa. Ma questa notte tutti coroneranno il loro sogno. Anche gli atleti del Deca, con Beat Knechtle che ha vinto la serie dei dieci Ironman consecutivi e festeggia contento con la moglie e la figlia che lo hanno seguito senza sosta in questi giorni, assistendolo in tutto e per tutto.

Sundin wins the last day and Rokob wins the Tripledecaironmanultima modifica: 2013-10-07T22:41:00+00:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Sundin wins the last day and Rokob wins the Tripledecaironman

  1. Mi enhorabuena para todos porque, como dice Jozsef, todos sois vencedores. Mi rendida admiración para todos los atletas y para los organizadores que han superado con esfuerzo y con imaginación las enormes dificultades que surgieron en la semana previa a la prueba y los imprevistos que se han producido durante la prueba. Gracias y felicidades a todosVicente

  2. Gracias por la información tan inmediata y tan detallada. Gracias por las fotos ¡Casi me siento ahí,con vosotros!

I commenti sono chiusi.